2011/12: INFORMAZIONI PER CHI AVEVA 12 CFU E TUTTI GLI MP3 DELLE LEZIONI

mercoledì 13 giugno 2018

L'Università, l'antimafia delle periferie

Giovedì 14 giugno dalle ore 10.30 ci si trova al Centro Anziani di via Via Giuseppe Gregoraci, 140, a Roma, per parlare (anche) del ruolo dell'Università del rafforzamento del tessuto sociale.
Questo è il testo del pezzo di Repubblica Roma che ha organizzato l'evento:

 
"L'Università, l'antimafia delle periferie".  E' il tema dell'incontro in programma il 14 giugno alle 10.30 presso il Centro anziani di via Gregoraci 140 della Romanina. E’ il nuovo appuntamento organizzato da QUELLI del Roxy Bar nell’ambito della serie di iniziative “Illuminiamo le periferie”. Il caffè della legalità va avanti.

Si inizia come al solito con la lettura dei giornali con i cittadini e con gli studenti delle scuole del quartiere. Laboratorio di scrittura curato dai giornalisti di varie testate. Partecipano: Pietro Vereni docente dell'Ateneo di Tor Vergata; Giuseppe De Marzo responsabile nazionale di Libera per le politiche sociali; Francesca Re David, segretaria generale Fiom; Valerio Carocci del Cinema America; Paolo di Vetta, Movimenti per il diritto all'abitare; Fabrizio  Di Meo,  presidente del Cdq Romanina, Angelo  SciottoPergiorgio Fadanelli di Link Altro Ateneo Tor Vergata.

Verranno premiati  i ragazzi del municipio VII e gli studenti dell'Istituto comprensivo Raffaello, diretto dalla dirigente scolastico Chiara Pinti, che accompagnati dagli instancabili docenti hanno partecipato e dato vita ai laboratori di scrittura. Collegamenti con Articolo 1, con il Giornale radio Sociale  e Ivano Maiorella. All’incontro è presente anche Orfeo Pagnani, ExOrma editore.

Il nuovo appuntamento nell'ambito di "Illuminiamo le periferie" è promosso da #QuellidelRoxyBar, un gruppo di associazioni del sociale e di giornalisti: da Libera, Rete dei Numeri Pari, Rete NoBavaglio, Articolo 21, Ordine dei Giornalisti, Ateneo Tor Vergata, Comitato di Quartiere Romanina, Cinecittà Bene Comune, Cgil Roma Sud, daSud, Link e Terzo Settore.  “E poi andremo a prendere il caffè al  Roxy Bar  come al solito – assicurano Quelli del Roxy Bar  - con le stesse parole d’ordine: #RipartiamodallaRomanina e #NonPerNoiMaPerTutti non solo slogan ma un progetto di lavoro che sta prendendo forma e che proseguirà nei prossimi mesi”.  

Nessun commento: