2011/12: INFORMAZIONI PER CHI AVEVA 12 CFU E TUTTI GLI MP3 DELLE LEZIONI

lunedì 11 dicembre 2017

Domande Macedoni

Mi rendo conto che è un po' complicato, capirci qualcosa della Macedonia (scrivo "un po' complicato" e non "un casino" perché pare che noi professori universitari si debba parlare forbito), ma se volete capire cosa è successo a Leonidas, a sua madre, a suo padre, all'identità politica da quelle parti, se insomma vi interessa capire cosa succede alle identità (o anche solo vi interessa passare l'esame di Antropologia culturale) sarà bene che vi guardiate la lista aggiornata delle domande cui mi aspetto sappiate rispondere senza alcuna esitazione. Sto procedendo con gli esoneri e sono solo parzialmente soddisfatto dei riscontri ottenuti finora. Colpa mia, senz'altro, che non ho dedicato al libro il tempo forse necessario, ma fa parte della mia intenzionale strategia didattica verificare se e quanto siete in grado di studiare per conto vostro, dove "studiare" significa sempre e solo una cosa: applicare il metodo ermeneutico antropologico, per ricostruire il punto di vista dei nativi. Nel libro alcune cose sono dette molto sinteticamente per diverse ragioni, non ultima che quando l'ho scritto Leonidas era ancora vivo ed ho intenzionalmente evitato di soffermarmi troppo su questioni per lui spinose (come il motivo per cui cercano di far fuori il padre, vale a dire il posizionamento politico del padre). Ma io mi aspetto, e lo dico ad alta voce, che tutti gli studenti di antropologia culturale abbiano chiaro il quadro identiario della regione. Se poi non sapete dirmi quali sono gli stati che partecipano alla prima guerra balcanica e chi si schiera contro chi, allora è meglio che non vi presentiate. QUI c'è il file con la lista aggiornata delle domande. E guardate google maps, ho visto che vale la pena di chiedere un sacco di volte "dove" oltre che "quando".

Nessun commento: