2011/12: INFORMAZIONI PER CHI AVEVA 12 CFU E TUTTI GLI MP3 DELLE LEZIONI

giovedì 13 settembre 2007

Sarò brevissimo


Non credo che il cancan generale provocato dal V-Day senta la disperata mancanza del mio commento, anzi. Quindi una sola cosa: al di là dei partiti (presi o persi o (s)fondati) mi lascia perplesso che Beppe Grillo non abbia accettato alcun contraddittorio (a parte i post sul blog, ma mica sono un contraddittorio, quelli). Ci sono programmi seri, magari solo radiofonici, cui basta una telefonata per contraddire una critica, per replicare insomma. Grillo no, non ha replicato. Ha fatto un monologo, applaudito o fischiato, ma non ha avuto il coraggio di dia-logare.
[Ok, detta da uno su un blog puzza di bue che dice cornuto all'asino, ma io ancora non l'ho organizzato il V-Day].

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sai cosa ti dico Piero? Mi puzza anche a me tutta questa storia... Grillo mi è sempre piaciuto, ma ora tutto questo rumore stride un pochino...

Annamaria

Annarita ha detto...

Le tue perplessità sono anche le mie, Piero....e da un pezzettino. Non credo molto a questo genere di iniziative, non organizzate in questo modo....non vorrei si riducesse tutto alla fine al solito "Armiamoci...e partite!""

Forse mi sbaglierò, non voglio dire! Ma non posso impedirmi di nutrire delle perplessità....

giovanna ha detto...

Può aver detto cose sensate... ma Grillo a me non è mai piaciuto.
Ho avuto un rifiuto istintivo a seguire questa storia....

giovanna ha detto...

Piero,
un OT:
troppo carino il J.Pollock!:-)
Il dipinto...basta catturarlo con un cattura-immagini!
divertente!